Segui

Piani tariffari

WuBook supporta listini prezzi multipli. Un piano tariffario è un listino prezzi (o rate), cioè la definizione di un prezzo per ogni tipologia di camera e per tutti i giorni da oggi a venire. Ogni piano tariffario, appena creato, è subito completamente definito con i prezzi default impostati nelle camere; sarà possibile poi modificarne i prezzi di ogni camera per ogni giorno.

I piani tariffari si creano e si gestiscono dalla sezione PREZZI&DISPO - Prezzi.

WuBook fornisce un listino standard iniziale di base ma è possibile inserire ulteriori piani tariffari che possono servire per i seguenti scopi:

  • Gestire i prezzi delle diverse rates sui portali collegati al channel manager: Il channel manager WooDoo può gestire i prezzi della rate standard ma anche di ogni altra rate (per esempio: non refundable, 7-night-stay) eventualmente presenti nei portali OTA collegati. Ad ogni rate del portale si può collegare un piano tariffario WuBook che ne stabilirà tutti i prezzi.
  • Definire uno sconto: In WuBook uno sconto può essere calcolato tramite una percentuale o una riduzione di un valore fisso, può però anche essere definito tramite un piano tariffario i cui prezzi sostituiscano quelli standard. In un'offerta speciale o in un codice iata si può quindi indicare un piano tariffario nel campo sconto.
  • Gestire i prezzi standard WuBook: È possibile decidere di gestire i propri prezzi standard wubook (wubook parity) attraverso un piano tariffario. Questo potrebbe risultare comodo quando la tipologia di piano tariffario usato ha caratteristiche che lo rendono più comodo per la propria gestione. Se ad esempio si hanno poche variazioni di prezzo nell'arco dell'anno (solo la fascia di alta e quella di bassa stagione), potrebbe essere comodo l'uso di un piano tariffario intensivo.

L'utilizzo più frequente dei piani tariffari è nell'associazione con le rates nel channel manager. Nel canale avviene l'associazione fra la rate del portale ed il piano tariffario wubook dedicato.

Tipi di piano tariffario

Esistono 3 tipi di piano tariffario: Giornaliero, Intensivo e Virtuale.

Piano tariffario giornaliero:

È un tipo di piano utile per gestioni raffinate. È comodo quando i prezzi variano spesso da un periodo all'altro o da un giorno all'altro perchè può essere gestito con il Sytar o con il Tabla giorno per giorno.

Sul Tabla, con il campo Prezzi, è possibile selezionare il piano tariffario giornaliero su cui agire.

Piano tariffario intensivo:

Quando il listino ha poche variazioni di prezzo nell'anno (ad esempio solo due periodi: alta e bassa stagione), un piano intensivo diventa molto comodo. Su questi piani è facile infatti gestire i prezzi per archi temporali. Sono definiti i prezzi base più degli eventuali periodi differenziati. Al di fuori di ogni periodo differenziato i prezzi tornano ad essere quelli base.

Sia i prezzi base che i prezzi dei periodi differenziati sono definibili tramite un tabellino dei prezzi settimanali.

Piano tariffario virtuale:

Questi piani non hanno bisogno di essere gestiti perchè i loro prezzi vengono calcolati automaticamente tramite una percentuale o un valore fisso rispetto ai prezzi di un'altro piano tariffario. Ad esempio si può creare un piano che sia il 15% di sconto rispetto allo standard WuBook Parity. Questi piani sono molto comodi per inviare prezzi scontati alle varie rates dei portali collegati al channel manager.

I prezzi base di questi piani sono calcolati automaticamente, è comunque possibile ridefinirli manualmente per certi periodi tramite il meccanismo dei periodi differenziati identico a quello dei piani intensivi.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0
Altre domande? Invia una richiesta

Commenti

Powered by Zendesk