Segui

Emettere una fattura/ricevuta

Prima di emettere una fattura accertati di aver inserito le impostazioni iniziali al fine di emettere un documento corretto.

Nota bene: i dati della struttura che usciranno in fattura sono i dati che hai precedentemente impostato in  Configurazioni - Impostazioni

Per emettere una fattura, entra nei dettagli della prenotazione e clicca su Emetti fattura in azzurro (primo riquadro verticale).

Una volta entrato nel dettaglio prenotazioni potrai decidere:

  • quale tipo di documento vuoi emettere (fattura, ricevuta o preventivo);
  • puoi scegliere se fatturare importo intero o un importo parziale (ad esempio, solo gli extra); scegliendo l'importo parziale compare un riquadro che ti permette di scegliere che cosa davvero fatturare e quale importo; 

Questa opzione è utile qualora doveste fatturare l'importo della camere a un'agenzia ( o a un canale) e gli extra agli ospiti paganti oppure far pagare relativi extra a ospiti diversi della stessa prenotazione. 

Puoi inoltre scegliere:

  • tipo di pagamento (CC, contanti, assegno, bonifico, etc);
  • eventuali informazioni di riferimento;
  • se mostrare i nomi degli ospiti che hanno soggiornato (questo può essere utile qualora si fatturasse la prenotazione a un'agenzia/società);
  • iva;
  • se incorporare i pagamenti manuali durante la fase di emissione del documento, in modo che verranno contabilizzati anche gli importi manuali come caparre e depositi;
  • il "mostra pagamenti" può essere utile per mostrare pagamenti già saldati e magari anche fatturati;
  • "A" indica a chi va intestata la fattura (hai la possibilità di inserire anche diverse intestazioni);
  • Header: è possibile scegliere l'intestazione della fattura; 

Cliccando su Emetti fattura avrai l'anteprima della tua fattura che poi potrai decidere di salvare o modificare con alcuni dati aggiuntivi.

Una volta salvata, accedendo dall'archivio fatture e cliccando sopra la fattura in questione, puoi 
decidere di stamparla o inviarla via mail al cliente. Qualora la volessi modificare o cancellare, puoi farlo specificando la password della sicurezza che ti abilita amministratore. Leggi qui

Puoi abilitare la cancellazione dei documenti fiscali solo inserendo la password del Security layer.
Una volta immessa nello spazio dedicato (alla tua sinistra, in Info protette) potrai cliccare sull'icona del cestino per rimuovere la tua fattura errata e/o modificarne la data. 

Formato Fattura 

Con Zak puoi scegliere il formato preferito con cui inviare la fattura, che può essere in HTML on in PDF.

Per decidere con quale formato inviare le fatture vai alle impostazioni generali dei documenti  e scegli una delle due voci dal menù a tendina

Questa opzione è sempre modificabile a seconda delle necessità, in modo da poter personalizzare gli invii delle fatture alternando i formati.

Di default il formato impostato è HTML.

Stampa della ricevuta

al momento Zak non supporta nessun tipo di modulo prestampato per l'emissione dei documenti. Per risolvere il problema attualmente occorre farsi pre-stampare da una tipografia autorizzata dei classici fogli A4 (o a A3) con la numerazione fiscale valida per le ricevute. In questa maniera su potrà utilizzare la classica stampante da computer invece di modelli specifici per documenti.

In caso si opti per la tipografia, è consiglio di visionare tutte le possibili opzioni di creazione di fatture e ricevute ed emettere un fac-simile da portare alla tipografia in maniera di valutare le possibili soluzione ed avere tra le mani il formato finale.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0
Altre domande? Invia una richiesta

Commenti

Powered by Zendesk